Orari segreteria

9.00–13.00/14.00–18.00

dal lunedì al venerdì

Contattaci

011 0438130

info@effettoformazione.it

La sede di Torino

Corso Trapani, 25

10139 Torino (TO)

Politica per la qualità formazione e orientamento

L’Agenzia formativa “EFFETTO” attraverso l’identificazione della propria Politica per la Qualità si assume un impegno globale nei confronti delle parti interessate.

L’indirizzo generale che regge e soprintende la Politica per la Qualità è la soddisfazione delle parti interessate ed il rispetto delle prescrizioni cogenti nonché l’erogazione del servizio in un’ottica di miglioramento continuo.

Le linee strategiche fondanti dell’Agenzia formativa, nell’ottica della qualità si articolano sui seguenti principi:

– Eguaglianza, Imparzialità e Pari Opportunità così da garantire a tutti gli utenti, in possesso dei requisiti richiesti, l’accesso alle attività erogate da “EFFETTO” e assicurare la parità di trattamento ai partecipanti, in presenza di prove di selezione in ingresso;

– Trasparenza e Partecipazione sia attraverso la Carta dei Servizi ed il Regolamento, sia rendendo partecipi del proprio operato gli Enti Pubblici Finanziatori attraverso un continuo scambio di informazioni e comunicazioni e incontri, sia realizzando la partecipazione dei cittadini tramite incontri di informazione e la raccolta di suggerimenti e/ o reclami.

– Sviluppo professionale delle persone, perseguito attraverso il proprio contributo in qualità di Agenzia Formativa nel facilitare l’ingresso e la permanenza delle stesse nel mercato del lavoro;

– Sviluppo occupazionale perseguito attraverso la partecipazione attiva alla crescita economica del sistema produttivo territoriale;

– Inserimento lavorativo attraverso la ricerca di adeguate opportunità sviluppando rapporti costanti con i soggetti che collaborano con l’agenzia formativo, finalizzati alla realizzazione di periodi di stage/tirocini programmati durante l’iter formativo e orientativo;

– Integrazione e socializzazione, favorendo lo sviluppo di un percorso formativo adeguato e fornendo occasioni di crescita culturale e umana;

– Coinvolgimento del personale interno e dei consulenti esterni nel perseguimento degli obiettivi delineati tramite l’impegno condiviso sia in fase di progettazione delle attività formative e orientative, sia in fase di erogazione dei servizi medesimi, sia nell’attuazione del Sistema Accreditamento per la Formazione Professionale e per l’Orientamento in conformità alle Direttive Regionali.

“EFFETTO”, quindi, attraverso la propria Politica della Qualità persegue il raggiungimento dei seguenti obiettivi fondamentali:

– Intensificare l’azione pedagogica verso l’allievo (attenzione all’apprendimento, cura del benessere “personale”);

– Utilizzare metodologie didattiche adeguate ad ogni tipologia di utenza;

– Promuovere il pieno successo formativo degli allievi tenendo conto della complessità dei bisogni, sviluppando azioni di Formazione Professionale e di Orientamento, rispondendo ai fabbisogni formativi, orientativi e professionali del territorio;

– Fornire un’efficace formazione tecnico-professionale in stretto rapporto con il sistema produttivo territoriale.

– Predisporre lungo il percorso formativo momenti di supporto orientamento e rinforzo.

– Attivare sinergie con le Associazioni di categoria del territorio (CNA, Industriali, Commercianti, ecc.) in modo da sviluppare le future professionalità richieste dal mercato del lavoro;

– Collaborare con Aziende, Enti locali (Regione, Città metropolitana, Comuni e Centri per l’Impiego), Associazioni di categoria, Istituzioni pubbliche scolastiche per offrire servizi di consulenza, progettazione e gestione di progetti formativi/ orientativi competitivi e adeguati alle esigenze di mercato;

– Realizzare una efficacie risposta occupazionale rilevata attraverso l’utilizzo di indicatori di efficacia dell’azione formativa e orientativa (follow up);

– Offrire interventi di Orientamento per la scelta di un percorso scolastico/formativo/lavorativo adeguato alle competenze, alle aspirazioni e agli interessi degli utenti;

– Sviluppare, diffondere e sensibilizzare la tematica relativa all’adozione di codici etici, e alla responsabilità sociale delle imprese, anche impegnandosi a redigere e ad adottare un codice di autoregolamentazione volto a garantire e a diffondere una cultura delle pari opportunità e del rispetto delle differenze;

– Approfondire la capacità progettuale, accrescere la flessibilità operativa e raggiungere la massima soddisfazione del Cliente, assicurando la qualità del personale, le metodologie innovative e l’evoluzione tecnologica.

– Responsabilizzare tutti i componenti dell’organizzazione e valorizzare le risorse umane, sia per le attitudini personali, sia per l’accrescimento di conoscenze e competenze professionali, anche attraverso la valutazione periodica degli esiti delle attività di formazione; garantire la sicurezza della struttura e delle persone attraverso un monitoraggio continuo, ottemperando alle norme vigenti in materia;

– Ampliare l’offerta di servizi attraverso l’individuazione di nuovi bisogni formativi (formazione avanzata, nuove professionalità, richieste individuali);

– Ricercare partner per la realizzazione di progetti congiunti, sia in ambito regionale/nazionale, che in ambito internazionale;

– Acquisire nuove quote di mercato cercando il mantenimento e la soddisfazione della clientela attuale e impostando contemporaneamente azioni aziendali fondate sulla competitività;

– Migliorare il livello di efficienza ed efficacia interno, monitorando, isolando ed eliminando cause di oneri derivanti dalla “non qualità” e privilegiando, in tale modo, la prevenzione rispetto ad interventi di rimedio ai problemi;

– Gestire le attività del Servizio di Orientamento nel rispetto del riconoscimento ottenuto in base ai parametri dell’Accreditamento Regionale delle sedi per l’Orientamento;

– Gestire le attività di Formazione Professionale conformemente ai dispositivi per l’Accreditamento Regionale delle sedi formative;

– Perseguire il raggiungimento dei valori degli indicatori di efficienza, efficacia e di relazione definiti in apposito prospetto dalla Regione Piemonte e funzionali al mantenimento dell’accreditamento delle sedi formative;

– Monitorare continuamente l’opinione degli utenti per ottenere un feedback sulla qualità dei servizi forniti e per garantirne la piena soddisfazione;

– Promuovere azioni di miglioramento al fine di ottimizzare la qualità del servizio erogato attraverso il mantenimento delle strutture rispetto alle norme di sicurezza.

La Direzione
Dott.ssa Paola Palmesano